Pubblica Amministrazione

Accertamento d’ufficio ed esecuzione dei controlli

Ai fini dell’accertamento d’ufficio di cui all’art. 43, dei controlli di cui all’art. 71 e della predisposizione delle convenzioni quadro di cui all’art. 58 del codice dell’amministrazione digitale, di cui il decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, le Pubbliche Amministrazioni procedenti possono inviare una specifica richiesta al seguente indirizzo PEC:

ordine.isernia@pec.commercialisti.it | ordinecommercialisti.is@pec.it

L’Ufficio di Segreteria è responsabile per tutte le attività volte a gestire, garantire e verificare la trasmissione dei dati.
Nella richiesta le Pubbliche Amministrazioni procedenti devono indicare l’indirizzo di posta elettronica cui l’Ufficio di Segreteria invierà i dati.